Depuratore a osmosi inversa a padova

Con un depuratore domestico ad osmosi inversa di Casa Ideale la famiglia Tadiotto di Padova ha deciso di cominciare a trasformare la propria abitazione in una casa ecologica partendo da un bene di prima necessità, l’acqua!

Attraverso questi comodi prodotti, infatti, è possibile provvedere al risparmio energetico trasformando la semplice acqua di rubinetto in acqua pura e di qualità.

Il merito va al processo di osmosi inversa, sistema naturale che permette di rimuovere dai liquidi i detriti, i metalli pesanti e tutte le sostanze indesiderate: attraverso un’installazione comoda nella tua cucina, potrai così tagliare le spese di acquisto dell’acqua in bottiglia e accedere a una fonte potenzialmente illimitata e sicura.

 

depuratore a osmosi inversa a Padova

I depuratori a osmosi inversa domestici: come funzionano?

Non è un caso che la famiglia Tadiotto abbia scelto i depuratori ad osmosi inversa. Questi depuratori domestici di depuratori d'acqua domestica a Padovaultima generazione, infatti, si servono di un metodo completamente naturale per depurare l’acqua di rubinetto, privandola solo delle sostanze che la renderebbero sgradevole o poco adatta all’utilizzo domestico: l’osmosi. Si tratta di un processo che, in natura, permette di mantenere costante la pressione cellulare.

Quando due soluzioni liquide – a diversa concentrazione di materiali disciolti – sono separate da una membrana permeabile, la soluzione meno concentrata tende a bilanciarsi con la soluzione più concentrata, fino al raggiungimento di un equilibrio uniforme.

Il flusso può essere invertito esercitando pressione sul liquido a maggiore concentrazione, generando l’osmosi inversa che sta alla base del funzionamento dei depuratori domestici.

Depuratori acqua domestici: pro e contro

La scelta di un depuratore domestico ad osmosi inversa potrebbe creare alcuni interrogativi. È davvero conveniente? L’acqua depurata è più povera di sali minerali rispetto a quella di fonte? I moderni depuratori domestici a osmosi inversa, come quelli proposti da Casa Ideale, sono il frutto delle più avanzate ricerche di settore e offrono la possibilità di regolare il quantitativo di sali minerali desiderati nell’acqua erogata rendendola ottimale.

In questo modo eviterai di rinunciare ai sali minerali preziosi per la tua salute, bevendo un’acqua di alta qualità che ti eviterà il problema di dover trasportare e smaltire le inutili confezioni di bottiglie di plastica.

Tramite una semplice installazione, infatti, il rubinetto della tua cucina sarà in grado di erogare acqua pura, completamente priva di ruggine, calcare, metalli pesanti e sostanze indesiderate.

I pro sono evidenti: non solo potrai bere un’acqua pura come quella di fonte, ma potrai utilizzarla cucinare, per esaltare i sapori delle tue ricette. La famiglia Tadiotto ha apprezzato inoltre, proprio come molte altre famiglie italiane, la possibilità di installare apparecchi a depurazione personalizzata, soprabanco o sottobanco a seconda delle necessità.

Il problema del calcare nell’acqua

L’acqua di rubinetto anche se già potabile, potrebbe essere caratterizzata da un eccesso di calcare. La durezza dell’acqua rende sconveniente il suo impiego per moltissime attività comuni, compresa l’irrigazione delle piante o il bucato. In questi casi, Casa Ideale propone l’installazione di un semplice addolcitore, apparecchio che elimina il calcare e migliora la vita dei tuoi elettrodomestici e la qualità della tua vita in modo semplice ed economico.

Se hai deciso di trasformarti in una famiglia green, segui l’esempio dei Tadiotto e scegli la tua soluzione di depurazione d’acqua domestica personalizzata tra le proposte di Casa Ideale: il risparmio energetico inizia dai gesti quotidiani, come aprire un rubinetto.